Galletti: Catturare orsa Daniza? Decisione spetta al Trentino

Rimini, 27 ago. (LaPresse) - Per il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, "spetta al Trentino" la decisione di catturare l'orsa Daniza, che questa notte si è spostata nel bolzanino dopo aver aggredito, il giorno di Ferragosto, un cercatore di funghi a Pinzolo, in Trentino, nel tentativo di difendere i suoi cuccioli.

"Non sto ne con l'orsa ne con quelli che la vogliono abbattere", ha spiegato Galletti al suo arrivo al Meeting di Cl a Rimini. "Ho già detto che non mi faccio prendere, quando approccio i temi che riguardano l'ambiente, dall'emotività - ha proseguito - ma mi faccio invece prendere dai dati scientifici. La regione Trentino ha fatto un'ordinanza per l'incolumità pubblica e aveva il diritto dovere di farlo. Il mio ministero non ha fatto nulla. Ho chiesto solo una relazione all'Ispra - ha spiegato - dalla quale è emerso che la cattura, certo non l'abbattimento, rientra tra il protocollo d'intesa stipulato tra il mio ministero e il Trentino".

Per il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, "spetta al Trentino" la decisione di catturare l'orsa Daniza, che questa notte si è spostata nel bolzanino dopo aver aggredito, il giorno di Ferragosto, un cercatore di funghi a Pinzolo, in Trentino, nel tentativo di difendere i suoi cuccioli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata