Frosinone, finanza sequestra 570 prodotti pericolosi per la salute

Frosinone, 3 set. (LaPresse) - I militari della guardia di Finanza di Fiuggi hanno sequestrato oltre 570 prodotti pericolosi per la salute, nell'ambito dell'operazione di controllo della legalità e sicurezza dei consumatori. Il monitoraggio delle attività economiche, presenti in provincia di Frosinone, ha consentito alle fiamme gialle di individuare un esercizio commerciale, ubicato in Alatri, che esponeva prodotti, di provenienza cinese, potenzialmente nocivi per la salute.

I controlli eseguiti all'interno dell'esercizio commerciale hanno consentito di rinvenire centinaia di prodotti privi di qualsiasi etichetta che indicasse la provenienza, i canali di importazione e l'indicazione della composizione. Si tratta soprattutto di articoli di bigiotteria ed accessori per l'estetica.

Il responsabile dell'attività commerciale, di nazionalità italiana, dovrà pagare una cospicua sanzione amministrativa. Inoltre è stato segnalato alla Camera di Commercio Industria ed Artigianato di Frosinone per aver immesso sul mercato prodotti pericolosi per la salute.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata