Frontex: "Sbarchi in calo dell'83% in Italia a luglio"
Calo di arrivi di migranti in Italia nel mese di luglio dove si è registrato un -83% rispetto a dodici mesi fa. Il dato arriva da Frontex, l’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera, secondo cui il numero totale di migranti intercettati sulla rotta del Mediterraneo centrale, nei primi sette mesi del 2018 è calato dell’81% rispetto allo stesso periodo del 2017. In generale, nei primi sette mesi dell'anno, il numero di arrivi nell'Ue attraverso le principali rotte è calato del 43%. Nel mese scorso si è invece quadruplicato il numero degli arrivi di migranti in Spagna.