Fridays for Future, studenti in piazza a Napoli: "Basta finanziare le mafie"

140 le città italiane coinvolte nelle manifestazioni per l'ambiente e la salvezza del pianeta

Manifestazioni dei Fridays for Future in tutta Italia. A Napoli migliaia di studenti in piazza: "Chi ha inquinato deve pagare" il grido dei manifestanti. "A Napoli si può innanzitutto evitare di finanziare le mafie, che in questi anni hanno inquinato e buttato sottoterra i rifiuti tossici", spiega un ragazzo presente al corteo. "Siamo qui per cercare di cambiare come gruppo studenti e come adolescenti che cercano un futuro migliore", aggiunge una studentessa.