Fridays for Future a Torino: "Black Friday emblema del capitalismo consumistico"

 Tre diversi cortei a Torino nel giorno della manifestazione dei Fridays for Future. "Siamo in piazza il 29 novembre per due motivi: il primo è che lunedì i leader mondiali si ritroveranno al Cop25 in cui dovrebbero discutere di come risolvere l'emergenza climatica - spiega un manifestante - Ma oggi è anche il Black Friday e noi vogliamo mandare un messaggio: vogliamo dire che un'alternativa è possibile". Il 29 novembre è stato scelto infatti anche per denunciare il giorno dei supersconti come "emblema del capitalismo consumistico".