Frecce Tricolori, in 450mila festeggiano 55esimo anniversario

Di Donatella Di Nitto

Rivolto (Udine). 6 set. (LaPresse) - Tutti a Rivolto e tutti rigorosamente col naso all'insù per ammirare lo spettacolo delle Frecce Tricolori. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e la ministra della Difesa, Roberta Pinotti hanno fatto da padroni di casa oggi all'aeroporto di Rivolto per il 55esimo anniversario della Pan, la Pattuglia acrobatica nazionale dell'Aeronautica militare.á

I festeggiamenti si sono aperti ieri alle 7.30 di mattina, ma hanno visto l'apoteosi oggi nel pomeriggio quando alle 18 il tenoreáFrancesco Grollo ha intonato l'Inno di Mameli alla presenza del capo dello Stato, con le frecce che hanno colorato il cielo di Rivolto di verde, bianco e rosso. Poi venti minuti di acrobazie della Pan, con al termine Mattarella che è sceso in pista per salutare tutti i piloti.

Un evento che ha raccolto tra le montagne lievemente innevate del Friuli Venezia Giulia oltre 400mila persone. Due giorni di esibizioni in volo, con 100 aerei, e la possibilità di ammirare non solo le eccellenze italiane del 313 esimo stormo, ma anche 9 pattuglie straniere tra cui la Turchia che vanta una delle due donne pilota, dopo la Francia.

E inoltre 12 aree tematiche statiche, tra cui quella dedicata alla spazio che ha visto per la prima volta tutti gli otto astronauti italiani: Samantha Cristoforetti, Umberto Guidoni, Paolo Nespoli, Luca Parmitano, Roberto Vittori, Maurizio Cheli e Franco Malerba. Ovviamente la più acclamata è stata AstroSamantha, come l'ha definita il capo dello Stato, tornata sulla Terra solo da qualche mese dopo la missione Futura. Il capitano ha infatti paragonato le frecce agli astronauti "loro portano il tricolore nel cielo, noi lo portiamo nello spazio" ha detto augurandosi che lei non resti l'unica donna nello spazio.

Gettonatissimo anche il percorso guidato all'interno di un'area espositiva con equipaggiamenti e immagini che hanno fatto la storia dell'esplorazione spaziale. In mostra anche l'IVX (Intermediate eXperimental Vehicle), veicolo sperimentale europeo che a febbraio 2015 è stato lanciato nello spazio in volo suborbitale ipersonico ed è rientrato sulla terra in planata autocontrollata.

In occasione della manifestazione è stata messa in vendita dall'Unicef una bambola di pezza (la Pigotta) vestita con la tuta della Pan: il materiale è preso proprio dalle divise dismesse dei piloti delle Frecce Tricolori. Bambola esaurita già nelle prime ore della mattina, il cui ricavato sarà utilizzato per finanziare gli interventi dell'Unicef per aiutare le popolazioni del Nepal colpite dal disastroso terremoto.

Altra iniziativa collegata all'evento è la realizzazione di due annulli filatelici in collaborazione con Poste Italiane, da apporre su una speciale cartolina dedicata alla manifestazione. Il ricavato, al netto dei costi di realizzazione, sarà devoluto all'Opera Nazionale per i Figli degli Aviatori, sodalizio che sostiene negli studi gli orfani del personale dell'Aeronautica Militare.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata