Fratoianni: "Vogliamo cancellare la 'Buona scuola', è una pessima riforma"
"La scuola deve tornare al centro di un progetto di paese. La riforma, la Legge 107 sulla Buona Scuola, è stata il contrario di quello che aveva annunciato". Così il capolista di Liberi e Uguali alla Camera dei deputati Nicola Fratoianni a Torino, davanti al Liceo Regina Margherita in Via Valperga Caluso, dove insieme al candidato alla Camera Marco Grimaldi ha distribuito il programma di LeU sulla scuola e sulla formazione. "E' una pessima riforma che noi vogliamo cancellare - ha aggiunto -. Non servono presidi sceriffi, serve la collegialità, la valorizzazione del lavoro degli insegnanti, investimento vero nella ricostruzione di una comunità educante come deve essere la scuola italiana". Alle 12 Fratoianni e Grimaldi incontreranno docenti e studenti che in questi mesi sono stati protagonisti di un duro confronto con la dirigente scolastica.