Forza Nuova rinuncia alla marcia su Roma del 28 ottobre
La manifestazione era stata vietata dalla questura

"Il 28 ottobre, quindi, non si terrà nessun evento". Lo rende noto la questura di Roma, aggiungendo che "dopo la notifica del provvedimento di divieto della Questura alla manifestazione di Forza Nuova preavvisata inizialmente per il 28 ottobre, nel pomeriggio di oggi i promotori si sono presentati in questura comunicando nuove modalità di svolgimento dell'iniziativa, che sono oggetto di adeguate valutazioni". 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata