Formaggi, mistrà e pasta all'uovo: i mille gusti dei monti Sibillini
Le Marche non ospitano solo bei paesaggi e borghi incantevoli. Uno dei punti forti sta in tavola. Dai pecorini di Marco Scolastici ai formaggi di Roberto Di Mulo, passando per il ciauscolo di Fabrizio Monterotti e le marmellate, gli oli essenziali e i succhi dell'agriturismo Amargi. Senza dimenticare le tagliatelle della Pasta di Camerino e il mistrà all'anice, e gli altri amari, della storica Varnelli