Foggia, procuratore: Omicidio senza motivazioni

Milano, 14 apr. (LaPresse) - L'omicidio del maresciallo dei carabinieri Vincenzo Carlo Di Gennaro a Cagnano Varano (Foggia) "è totalmente privo di motivazioni". Così il procuratore capo di Foggia, Ludovico Vaccaro, in conferenza stampa. "Stento a parlare di movente - ha detto -, perchè un movente deve avere consistenza. Stando agli elementi ricostruiti, il motivo è del tutto inconsistente rispetto al gesto compiuto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata