Foggia, morta 15enne colpita al volto dall'ex compagno della madre
Era stata gravemente ferita mentre andava a scuola. L'uomo si è poi tolto la vita

E' morta questa mattina la ragazzina di 15 anni a cui ieri era stato sparato un colpo di pistola in pieno volto. La giovane, colpita per strada mentre andava a scuola, era stata portata agli Ospedali riuniti di Foggia in condizioni disperate. A spararle, secondo le ricostruzioni dei carabinieri, l'ex compagno della madre che si è poi tolto la vita con la stessa pistola.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata