Firenze, voragine 200 metri sul Lungarno: 20 auto sprofondate
Il cedimento è stato causato dalla rottura di un tubo. Nessuno cittadino è rimasto ferito

Una voragine di circa duecento metri si è aperta a Firenze sul Lungarno Torrigiani, tra Ponte Vecchio e Ponte alle Grazie. Come spiegato a LaPresse dai vigili del fuoco di Firenze il cedimento è stato causato dalla rottura di un tubo, con l'acqua che ha scavato sotto il manto stradale fino a provocare la voragine: circa 20 auto sono sommerse dall'acqua. Nessuna persona è rimasta ferita. Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco, con un team di sommozzatori.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata