Firenze, molotov contro caserma carabinieri: nessun ferito
Il gesto potrebbe essere un atto ritorsivo per un blitz fatto dai militari in un rave

Quattro bottiglie molotov contro la facciata della stazione dei carabinieri di Rovezzano, a Firenze. Paura ma nessun danno a persone o cose dopo l'attacco di questa mattina, avvenuto intorno alle 5. Secondo una prima ricostruzione, il gesto potrebbe essere un atto ritorsivo per un blitz fatto dai militari in un rave che si è concluso con l'arresto di tre persone.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata