Firenze, Maggio musicale fiorentino: si dimette il maestro Fabio Luisi

Firenze, 17 lug. (LaPresse) - Nuovo colpo di scena al Maggio musicale fiorentino: si dimette il maestro Fabio Luisi, direttore musicale del teatro. Dopo l'addio del sovrintendente Cristiano Chiarot, che resterà in carica fino al prossimo 28 luglio, Luisi ha scritto una lettera al sindaco Dario Nardella, in cui afferma che "le incomprensibili scelte strategiche degli ultimi giorni mi hanno convinto che manca a Firenze la volontà di continuare il programma iniziato, condiviso sin dall'inizio con il sovrintendente Chiarot, il coordinatore artistico Conte e con i miei collaboratori e colleghi del Maggio Fiorentino, mentre c'è quella di imprimere una svolta di natura politica alla gestione del Maggio, una svolta che necessariamente si rifletterà (e dei cui prodromi mi sono accorto da tempo) sulla programmazione artistica".

(Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata