Firenze, incendio doloso impianti che gestiscono circolazione treni

Milano, 22 lug. (LaPresse) - Rfi comunica che, "dai primi accertamenti, il principio d'incendio agli impianti che gestiscono la circolazione dei treni è stato causato da un atto doloso a opera di ignoti". Questa la causa della circolazione prima sospesa e poi fortemente rallentata sul nodo di Firenze. Ritardi interessano sia la linea alta velocità che convenzionale, è in corso la riprogrammazione del servizio ferroviario con limitazioni e cancellazioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata