Firenze: corruzione forniture ospedaliere, arrestati tre imprenditori

Firenze, 18 nov. (LaPresse) - Tre imprenditori del settore sanitario rispettivamente di 78, 54 e 52 anni sono stati arrestati stamani dalla Guardia di finanza di Firenze per il reato di corruzione ipotizzato dalla Procura di Firenze. La misura cautelare odierna è stata eseguita nell'ambito di una complessa indagine condotta dai pm Giuseppina Mione e Luca Turco, riguardante alcune forniture di dispositivi medici ospedalieri nella Regione Toscana. In questo contesto sono state disposte numerose perquisizioni anche in Emilia Romagna, Lombardia, Liguria e Piemonte. Le indagini sono tuttora in corso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata