Fiammetta Borsellino: "La verità non è sensata se non può essere spiegata a una bambina di 8 anni"

Fiammetta Borsellino, figlia del magistrato Paolo ucciso nella strage di via D’Amelio il 19 luglio 1992, è tornata a parlare in televisione, a Che tempo che fa, ospite di Fabio Fazio su Rai Uno. La figlia di Paolo Borsellino ha parlato del bisogno di verità e del fatto che questa non sia stata ancora fatta sulla morte del padre. "Dopo 25 anni, compromettendo la possibilità di avere la verità, non si può far passare neanche un altro giorno". www.raiplay.it