Ferrara, sorprendono i ladri in casa: una anziana e sua nuora sono in fin di vita

Ferrara, 6 nov. (LaPresse) - Sono state aggredite dai ladri, sorpresi a rubare in casa, a colpi di bastone. Sono gravissime le condizione di due donne, di 84 e 53 anni, che stamattina a Renazzo di Cento, nel ferrarese, sono state ridotte in fin di vita dai malviventi che poi si sono dati alla fuga. Le due donne, una anziana di 84 anni e la nuora romena 53enne, rispettivamente Cloe Govoni e Humeiuc Maria, sono state trasportate in ospedale in gravi condizioni.

L'anziana di 84 anni, portata all'ospedale di Cona, ha subito un grave trauma cranico. La nuora invece, dopo essere stata intubata, è stata trasferita con l'elisoccorso all'ospedale Maggiore di Bologna: per entrambe la prognosi resta riservata. I carabinieri intanto stanno cercando i banditi, fuggiti a bordo di una vettura, in tutta la Regione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata