Fermata ragazza per omicidio coniugi di Lignano, ricercato fratello

Lignano Sabbiadoro (Udine), 17 set. (LaPresse) - E' stata fermata una ragazza cubana per l'omicidio dei due anziani coniugi uccisi a Lignano Sabbiadoro il 19 agosto scorso, Rosetta Sostero e Paolo Burgato di 62 e 65 anni. I due erano stati trovati morti, con ferite d'arma da taglio, dal figlio. Intanto i carabinieri del comando provinciale di Udine e di Lignano Sabbiadoro proseguono le ricerche per trovare il fratellastro della ragazza, anche lui probabilmente coinvolto nell'omicidio. In questo momento la giovane si trova in caserma a Udine dove viene sentita dagli investigatori.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata