FCA, l'ad Manley presenta i conti trimestrali
Ufficializzato l'azzeramento del debito netto industriale di Fca, il traguardo anticipato da Sergio Marchionne e la conferma dei target dell'anno. Ma sarà soprattutto il primo test di mercato per il nuovo amministratore delegato Mike Manley che nel pomerriggio terrà la sua prima conference call con gli analisti finanziari sui conti del secondo trimestre 2018. Per quanto riguarda il settore auto, nella prima metà del 2018 le vendite del gruppo hanno subito un rallentamento: a giugno il calo è stato di oltre il 19% in Italia e del 2,6% in Europa