Fase 2, Piemonte: riaprono parrucchieri e barbieri con nuove norme di sicurezza

In Piemonte parrucchieri e barbieri sono pronti alla riapertura dopo il lockdown. Cambiano le modalità di gestione del lavoro: si riceve solo su appuntamento, obbligatoria la mascherina durante il taglio e attenzione massima all’igiene con i gestori muniti di gel disinfettanti, guanti, mascherina e asciugamani usa e getta. La soddisfazioni dei clienti però è grande, dal momento che in casa sono stati costretti al “fai da te”.