Napoli: controlli serrati in stazione per l'arrivo del primo Frecciarossa da Milano

Nelle misure di allentamento permessi i viaggi solo per ricongiungimenti familiari 

Il tanto temuto esodo verso il Sud, per il momento, non c'è stato. La Fase 2 dopo il lockdown è scattata all'insegna della prudenza. Alla Stazione Centrale di Milano, in mattinata, circa cento passeggeri hanno preso il primo dei tre Frecciarossa diretti a Napoli. Il treno è partito con soli 4 minuti di ritardo e senza che si verificassero problemi. All'arrivo alla Stazione di Napoli, sono scattati i controlli serrati da parte delle forze dell'ordine e del personale delle Ferrovie.