Falso allarme bomba a Milano: metro ferma un'ora e mezza
Pacco sospetto alla fermata della linea 3 ma era solo una scatola con un'autoradio

Era una semplice scatola di legno con all'interno una autoradio e una batteria da 12 volt quello trovato sulla banchina della metro M3 alla fermata della Stazione Centrale. Il pacco, che non conteneva traccia di materiale esplosivo, era stato semplicemente dimenticato da un viaggiatore. A far scattare l'allarme, però, sono stati alcuni fili elettrici che spuntavano dalla scatola. Le forze dell'ordine stanno controllando le telecamere di sorveglianza per rintracciare chi abbia dimenticato il pacco e non si esclude sia stata una bravata. Nel frattempo, la circolazione sulle linee della metropolitana M2 e M3 è tornata alla normalità. In superficie, gli arrivi e le partenze dei treni non sono mai stati rallentati dal sospetto allarme bomba.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata