Fabrizio Corona chiede i domiciliari, decisione la prossima settimana

Milano, 22 gen. (LaPresse) - Nel corso dell'udienza davanti al Tribunale di Sorveglianza, durata circa 45 minuti, Fabrizio Corona e i suoi legali hanno chiesto gli arresti domiciliari per motivi di salute. L'ex fotografo dei vip dovrebbe scontare ancora 6 anni e 8 mesi di carcere ma la detenzione gli crea un forte disagio psicologico. La psicosi è stata accertata da una consulenza di parte depositata in tribunale dai suoi legali, gli avvocati Ivano Chiesa e Antonella Calcatella. Il sostituto procuratore generale Giulio Benedetti ha espresso parere negativo a proposito della richiesta di arresti domiciliari. La decisione dei giudici è attesa tra una settimana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata