Expo, su VeryBello.it più di 1000 eventi culturali per l'esposizione

Roma, 24 gen. (LaPresse) - Dalla Biennale d'Arte di Venezia ad Umbria Jazz, dai classici immortali del Teatro Greco di Siracusa, fino al festival degli artisti di strada di Ferrara, passando per il Giardino dei Tarocchi di Niki de Saint Phalle: VeryBello è un nuovo modo di viaggiare in Italia attraverso l'offerta culturale nei sei mesi dell'Expo che si terrà a Milano a partire dal Primo maggio. La piattaforma è stata presentata questa mattina a Palazzo Chigi dai ministri per i Beni culturali, Dario Franceschini, e delle Politiche agricole, Maurizio Martina, e il commissario di Governo per Expo 2015, Giuseppe Sala. Una piattaforma digitale interattiva che racconta l'Italia da un punto di vista inedito. Ad oggi oltre 1300 eventi rappresentano l'Italia da Nord a Sud, dalle grandi città ai piccoli borghi, da maggio a ottobre 2015. Un numero destinato a crescere per un progetto che nasce appositamente per Expo, ma che ha l'obiettivo di guardare oltre. Grazie infatti al contributo delle istituzioni coinvolte dal Mibact, Regioni e Comuni, è nata una rete aperta in grado di garantire continuità al progetto, anche al termine dell'Esposizione Universale. Festival, Cinema, Musica e Concerti, Teatro, Mostre, Danza, Feste Tradizionali, Itinerari Turistici, Libri, Bambini, Opera: dodici contenitori culturali, in costante aggiornamento, forniscono nel dettaglio le informazioni principali dell'evento e la sua geolocalizzazione, permettendo di condividere l'evento stesso sui social network. Uno strumento dinamico che nasce oggi in italiano e a breve sarà disponibile in inglese, russo, cinese, spagnolo, portoghese, tedesco e francese, per promuovere l'Italia in Italia e nel mondo. Un viaggio nella bellezza italiana che, grazie agli eventi culturali fotografati, ne rivela ricchezza e unicità. VeryBello è un progetto che a oggi ha raccolto 1300 eventi in tutta Italia di cui 300 mostre, oltre 200 eventi di musica e concerti, più di 250 eventi tra danza, teatro e opera. E ancora: circa 500 eventi raccolti tra iniziative per bambini, festival letterari, jazz e cinema, itinerari e feste tradizionali. Il banner di VeryBello è stato inviato a più di tremila siti che si occupano di cultura e turismo e potrà essere utilizzato liberamente. La piattaforma VeryBello può essere ospitata sul web.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata