Expo, soddisfazione Bie per nuova governance e sviluppo tema centrale

Milano, 12 ott. (LaPresse) - Si è tenuto oggi a Parigi il comitato esecutivo del BIE, nel corso del quale Expo Milano 2015 ha relazionato sullo stato di avanzamento del progetto. Sono intervenuti Paolo Alli, in rappresentanza del commissario generale Formigoni, Stefano Boeri, in rappresentanza del commissario straordinario Pisapia e Giuseppe Sala amministratore delegato di Expo 2015 spa. Il comitato ha espresso viva soddisfazione per lo stato dell'iniziativa, per il significativo livello di adesione dei Paesi partecipanti (57 ad oggi) e per la conferma dell'avvio dei lavori entro fine ottobre.

In particolare gli organi direttivi del Bie hanno espresso grande soddisfazione per l'innovatività nell'interpretazione del tema manifestata da Expo Milano 2015, sottolineando come il tema ("Nutrire il pianeta, energia per la vita") non si limita al contenuto dei singoli padiglioni ma permea l'intero sito espositivo ed anima l'intero evento. Il comitato ha altresì apprezzato la nuova governance di Expo 2015 che è stata presentata oggi per la prima volta in modo ufficiale, governance che si articola attraverso le due figure del commissario straordinario, nella persona del sindaco di Milano Giuliano Pisapia e in quella del commissario generale, nella persona del presidente della regione Lombardia Roberto Formigoni. Tutto ciò dovrà vedere nel primo International Participants Meeting, che si terrà a Milano e sul lago di Como dal 25 al 27 ottobre, un momento di approfondito dibattito.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata