Expo, Gori: A Bergamo promuoviamo cultura del mais e sua biodiversità

Milano, 7 set. (LaPresse) - "Vorrei che le culture del mais possano incontrarsi, per poi costruire amicizie e relazioni importanti. Rinnovo il nostro interesse a fare delle cose insieme ai messicani anche in futuro". Così Giorgio Gori, sindaco di Bergamo, durante l'incontro 'Messico e Italia, il mais che ci unisce' avvenuto a Expo con la presenza della console messicana a Milano Marisela Morales. "Quanta insospettabile cultura del mais c'è nella nostra città da quasi 100 anni - continua il sindaco -, mi riferisco alla Stazione della Maiscoltura di Bergamo, un istituto nato nel 1920 che tramanda la cultura del mais e ne promuove la biodiversità".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata