Ex professoressa uccisa a Seriate: no tracce uomo incappucciato
Le videocamere smentirebbero la versione del marito di Gianna Del Gaudio

A 'Pomeriggio 5' ci sono aggiornamenti sul caso dell'ex professoressa uccisa a Seriate, in provincia di Bergamo. Gli inquirenti avrebbero visionato dei filmati delle telecamere vicini all'abitazione e non ci sarebbero tracce di un uomo incappucciato, così come, invece, raccontanto dal marito di Gianna Del Gaudio, morta la notte tra 26 e 27 agosto. La nuora Elena, inoltre, non avrebbe mai informato i carabinieri di questo uomo che nei mesi precedenti avrebbe citofonato ripetutamente, proprio quando il marito usciva di casa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata