Ex Ilva, i sindacati: "Pronti a tutto per evitare chiusura e bomba sociale"

A Taranto la riunione del consiglio di fabbrica per decidere le iniziative di mobilitazione

"Siamo pronti a tutto per evitare la chiusura dello stabilimento, sarebbe una bomba sociale". Queste le parole dei rappresentanti sindacali dei lavoratori dell'ex Ilva a margine della riunione del consiglio di fabbrica per decidere iniziative di mobilitazione dopo la decisione di Arcelor Mittal di uscire dalla gestione del gruppo siderurgico."La politica si assuma le proprie responsabilità e trovi una soluzione", ribadiscono le sigle.