Eutanasia, S.Sede: E' crimine contro vita, atto malvagio

Roma, 22 set. (LaPresse) - "La chiesa ritiene di dover ribadire come insegnamento definitivo che l'eutanasia è un crimine contro la vita umana perché, con tale atto, l'uomo sceglie di causare direttamente la morte di un altro essere umano innocente". Lo afferma la Congregazione vaticana per la Dottrina della fede nella Lettera Samaritanus bonus. "L'eutanasia è un atto instrinsecamente malvagio, in qualsiasi occasione o circostanza", si aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata