Eternit, Farina(Cisl): Sentenza prescrive giustizia, Governo intervenga

Roma, 20 nov. (LaPresse) - "E' una sentenza che indigna e che ha di fatto prescritto la giustizia. Si è aperto un vulnus grave e faremo di tutto per recuperare. Il Governo intervenga per sanare una situazione che così è inaccettabile". Lo afferma il segretario confederale Cisl Giuseppe Farina nel corso di una conferenza stampa convocata dopo la sentenza emessa ieri dalla Corte di Cassazione che ha annullato senza rinvio la sentenza di appello (che prevedeva la condanna a 18 anni di reclusione nei confronti del miliardario svizzero Stephan Schmidheiny, accusato di disastro ambientale doloso) per intervenuta prescrizione nell'ambito del processo Eternit.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata