Estorsione, arresti nel basso Lazio: colpito clan Casalesi

Roma, 24 nov. (LaPresse)- Dalle primissime ore di questa mattina i finanzieri del nucleo di polizia tributaria di Roma della guardia di finanza e gli agenti della squadra mobile della questura di Latina stanno eseguendo numerosi arresti e sequestri nei confronti di un gruppo camorristico operante nel basso Lazio, diretta espressione del clan dei Casalesi ed attivo nel racket delle estorsioni. Tra i beni in mano al clan, anche un ristorante sull'isola di Ponza, uno yacht e svariate società.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata