Estate, ecco i consigli di Viabilità Italia per viaggiare sicuri

Roma, 8 ago. (LaPresse) - "Si invitano tutti i conducenti a partire solo dopo aver controllato l'efficienza del veicolo e le notizie sul traffico dell'itinerario prescelto". È il primo consiglio, diffuso per i turisti che intendono mettersi alla guida, da Viabilità Italia, il sevizio istituito presso il ministero dell'Interno e presieduto dal direttore del servizio polizia stradale.

Le alte temperature previste per questo fine settimana di esodo suggeriscono di portare sempre a bordo dell'acqua a disposizione dei passeggeri, specie se bambini, che si raccomanda di assicurare con seggiolini ed adattatori; cinture allacciate poi anche per chi è seduto nei sedili posteriori. Soste frequenti - consiglia ancora Viabilità Italia - in caso di viaggi lunghi, per consentire il recupero delle energie psico-fisiche del conducente e, se si trasportano degli animali, un momento di svago e libertà. In presenza di consistenti volumi di traffico, come in questa giornata, si invita a rispettare in particolare la distanza di sicurezza e a non distrarsi al volante, in modo da scongiurare incidenti che possono compromettere la fluidità della circolazione e provocare code e disagi.

gac/dpn

081139 Ago 2015

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata