Esplosione Alessandria, portavoce nazionale Vigili del Fuoco: "In corso gli accertamenti"

"Stiamo procedendo l'attività di indagine insieme ai carabinieri. Si tratta di stabilire quello che ha prodotto questa esplosione che, purtroppo, ha portato alla perdita di tre colleghi". Così Luca Cari, portavoce nazionale dei Vigili del Fuoco, sull'esplosione della cascina di Quargnento, che ha causato la morte di tre pompieri e il ferimento di altre tre persone. "Sono evidenti i segni di due esplosioni. Dopo aver messo in sicurezza la zona colpita dalla prima esplosione, la squadra ha fatto un controllo nell'altro edificio e, appena entrata, c'è stata la seconda esplosione che ha portato alla loro morte. È un dato di fatto che alle bombole ci fosse collegato un apparecchio", ha sottolineato Cari.