Esplode ordigno nel Foggiano: anziana ferita gravemente
La donna è stata trasportata d'urgenza all'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo

Questa notte, poco dopo la mezzanotte, i carabinieri di San Severo (Foggia), sono intervenuti dopo essere stati chiamati per l'esplosione di un ordigno davanti un'abitazione in via Sant'Agostino 33 a San Nicandro Garganico. La proprietaria dell'abitazione, una donna di 75 anni, è rimasta gravemente ferita dalla deflagrazione ed è stata trasportata d'urgenza all'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo.

Sono in corso le operazioni di sopralluogo da parte della sezione investigazioni scientifiche del comando provinciale dei carabinieri per fare luce sui fatti.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata