Emergenza rifiuti a Napoli, i cittadini: "Troppa inciviltà, non ci sono controlli"

Nei giorni delle festività è allarme per la mancata raccolta dell'immondizia

(LaPresse) Nei giorni delle festività natalizie e di inizio anno è allarme per la mancata raccolta dell'immondizia per le strade di Napoli. "C'è troppa inciviltà", lamentano i cittadini. "Così si vanificano tutti gli sforzi. Dobbiamo chiedere al Comune, è lui che gestisce tutto questo. Dovrebbe esserci la differenziata, ma la differenziata non c'è e controlli non ce ne sono". "Non esiste il napoletano civile", spiega un abitante partenopeo. "È civile solo quando dice lui di esserlo. O quando è messo sotto frusta. È così il napoletano: lo devi catechizzare. Se non lo catechizzi, se non gli insegni a condurre uno stile di vita decente, questi sono i risultati". "Assistiamo a scene di menefreghismo totale", racconta un altro cittadino.