Embraco, salvi tutti i lavoratori
Salvi tutti i lavoratori di Embraco, lo stabilimento di Riva di Chieri, nel Torinese, che lo scorso ottobre ha annunciato centinaia di licenziamenti. Durante il tavolo al Mise, programmato per decidere sulla riqualificazione dell'impianto, sono stati presentati ai sindacati i progetti delle due aziende che investiranno nello stabilimento. Soddisfatto Carlo Calenda: "Saranno ripresi tutti i lavoratori con gli stessi diritti e con le stesse retribuzioni, senza nessun supporto di denaro pubblico", fa sapere il ministro dello Sviluppo Economico. La firma attesa per venerdì a Torino.