Ebola, medico infettato sta meglio dopo peggioramento in serata

Roma, 27 nov. (LaPresse) - "In serata il paziente ha presentato un rialzo febbrile e un peggioramento delle condizioni cliniche e dei parametri ematologici, con riduzione dei globuli bianchi e delle piastrine". Lo rendono noto i responsabili dell'ospedale Spallanzani di Roma, dove il medico italiano di Emergency infettato dal virus dell'Ebola in Sierra Leone è ricoverato da due giorni. Nel corso della notte, hanno aggiunto, c'è stato un miglioramento, "con riduzione marcata della temperatura".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata