Ebola, condizioni medico italiano affetto da virus in peggioramento

Roma, 29 nov. (LaPresse) - Le condizioni del medico italiano di Emergency che ha contratto in Sierra Leone il virus ebola ed è ora ricoverato allo Spallanzani di Roma "da ieri sono in progressivo peggioramento". Lo hanno spiegato i medici durante il quotidiano bollettino medico. L'uomo, hanno detto, ha iniziato ad avere disturbi gastrointestinali importanti, nausea, vomito e diarrea. Ha, inoltre, un esantema cutaneo diffuso e la febbre sopra i 39 gradi. Risponde alle domande e riesce a deambulare ma soffre di sonnolenza. Oggi ha iniziato il terzo trattamento sperimentale e la prognosi continua ad essere riservata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata