Due incidenti sull'A1: un morto e tre feriti, riaperta autostrada tra Parma e Piacenza

Roma, 7 ago. (LaPresse) - Sulla A1 Milano-Napoli, verso Bologna, è stato riaperto il tratto tra il bivio con la A21 Torino-Brescia e Parma precedentemente chiuso per due distinti incidenti, ora risolti, come sottolinea il sito di Autostrade per l'Italia. Rimangono 9 km coda tra Fidenza ed il bivio per la A15 Parma-La Spezia dove il traffico sta defluendo su tutte le corsie disponibili. Si segnalano anche 6 km tra Piacenza nord e la A21 sempre in direzione di Bologna mentre nella direzione opposta si registrano 7 km di coda tra Parma e Fidenza. Chi si trova già in A1 ed é diretto a sud puo' percorrere la A21 direzione Alessandria, quindi seguendo le indicazioni per la A7, per la A12 e per la A11 può riprendere la A1. Per il traffico diretto a Piacenza e zone limitrofe uscire a Piacenza ovest sulla A21. Chi da Milano é diretto a sud deve seguire le indicazioni per la A4 Milano-Brescia e poi per la A22 Brennero-Modena verso Modena. Per il traffico proveniente da Bergamo e Brescia consigliamo la A22 del Brennero. Sul posto sono presenti il personale di autostrade per l'Italia e tutti i mezzi di soccorso.

Un morto nella notte. Gli incidenti che hanno causato la chiusura sono avvenuti nella notte: hanno causato il decesso di una persona e un carico di maiali disperso. Nel primo incidente, avvenuto poco prima di mezzanotte all'altezza del km 102 con il coinvolgimento di un'auto e di più mezzi pesanti, una persona è morta ed è stato necessario chiudere il tratto tra l'allacciamento con la A15 e Parma. Successivamente, intorno all'1.30, si é verificato un tamponamento in coda al primo incidente, regolarmente segnalato, con il coinvolgimento di 3 mezzi pesanti e un'auto. In questo secondo evento uno dei mezzi pesanti che trasportava maiali vivi si è ribaltato occupando gran parte della carreggiata con conseguente dispersione del carico. Inoltre, dei 3 occupanti dell'auto coinvolta, 2 sono stati soccorsi in condizioni gravi, il terzo, una bambina, é rimasta ferita in modo lieve.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata