Droga nascosta sulle scale di un condominio
Quasi 400 dosi di droga nascosta dietro una plafoniera sulle scale del condominio. I carabinieri hanno arrestato a Melito di Napoli un pusher 24enne. Il giovane aveva addosso altre 83 dosi di crack, marijuana, hashish e cocaina, e 345 euro in contanti guadagnati forse spacciando. I militari hanno scoperto e smantellato anche un sistema di allarme acustico comandato a distanza, trovato nell’androne del palazzo e usato per segnalare la presenza di forze dell’ordine.