Donna uccisa a San Sepolcro, legale famiglia: Assassino è della zona
Il 12 luglio nel torrente Afra è stato ritrovato il cadavere della 41enne Katia Dell'Omarino

Il 12 luglio scorso sul letto del torrente Afra a San Sepolcro, in provincia di Arezzo, è stato ritrovato il cadavere di una donna di 41 anni, Katia Dell'Omarino. Si cerca ancora il responsabile del delitto. L'avvocato della famiglia spiega a 'La vita in diretta' su Rai1: "La madre, nel mettere a posto la stanza di Katia, ha trovato numerosi biglietti dove erano scritti dei nomi. E' possibile che tra questi vi sia quello dell'assassino. Di lui di sicuro si sa che è un uomo della zona, probabilmente sui 50 anni".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata