Dimissioni Papa, oggi alle 17 Benedetto XVI se ne va dal Vaticano

Roma, 28 feb. (LaPresse) - Tutto pronto al Vaticano per l'ultimo giorno di pontificato di Joseph Ratzinger. Il Santo Padre alle 11 incontrerà i cardinali, sono circa 70 quelli che già oggi hanno assistito all'udienza pubblica. Alle 17 poi Benedetto XVI decollerà in elicottero dal Vaticano alla volta di Castelgandolfo. Prima del decollo però dovrà consegnare al Camerlengo l'anello e il sigillo papale che saranno subito distrutti. Contestualmente verrà chiuso l'appartamento del Papa in attesa che arrivi il nuovo Pontefice. Una volta arrivato a Castalgandolfo, poco dopo le 17.30, Ratzinger incontrerà gli abitanti della piccola città per un saluto affacciandosi dalla finestra della residenza dove resterà per circa due mesi con quattro appartenenti all'associazione laicale Memores Domini e al segretario personale padre Georg Gaenswein. Con padre Georg aspetteranno le 20, quando formalmente non sarà più Papa.

L'appartamento di quella è solitamente la residenza estiva del Papa per sfuggire dalla canicola capitolina, è su due piani e fa parte dell'ala sinistra dell'edificio e comprende una piccola cappella. Ratzinger resterà a Castelgandolfo fino a quando sarà ultimato il restauro del monastero Mater Ecclesiae, la dimora dentro il Vaticano dove intende trascorrere i suoi giorni da Pontefice emerito. Prima di questo ultimi trasferimento, in Vaticano si svolgerà nella Cappella Sistina il conclave, ancora da definire la data d'inizio, rimane confermato l'obiettivo di avere il nuovo Papa entro la Santa Pasqua.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata