Diciotti, il fascicolo su Salvini passa a Palermo
L'atto d'accusa contro il ministro dell'Interno Matteo Salvini passa alla Procura di Palermo. Il procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio, ha trasmesso al procuratore di Palermo Francesco Lo Voi il fascicolo d'indagine sul titolare del Viminale e sul capo di gabinetto Matteo Piantedosi, indagati per il trattenimento illegale dei 177 migranti soccorsi dalla nave Diciotti e rimasti dieci giorni al porto di Catania. Entro 15 giorni la Procura di Palermo dovrà trasmettere gli atti al Tribunale dei Ministri, che dovrà valutare le accuse contro Salvini, indagato per sequestro di persona a scopo di coazione, sequestro di persone, arresto illegale, omissione di atti d'ufficio e abuso d'ufficio.