De Luca assolto con altri 41 imputati: Non sono impresentabile
Il governatore campano ed ex sindaco di Salerno, a processo per la vicenda Sea Park, dopo la sentenza attacca Rosy Bindi

"Processo Sea Park: assoluzione piena dopo 18 anni". L'ex sindaco di Salerno e attuale governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha commentato sul suo profilo Facebook la sentenza del tribunale salernitano che lo ha sollevato, insieme ad altre 41 persone, dalle imputazioni di falso e abuso d'ufficio per presunte irregolarità nella costruzione di un parco acquatico nella città campana. "Esprimo piena soddisfazione e rispetto per la magistratura", che lo ha assolto con formula piena perché il fatto non sussiste, ha aggiunto De Luca. "Era questa la vicenda per cui un'avventurosa parlamentare ci aveva presentato come 'impresentabili'", ha attaccato De Luca riferendosi a Rosy Bindi, "oggi ci presentiamo a testa alta. Noi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata