Cuneo, moglie lo tradisce: minaccia lei e aggredisce lui, denunciato

Cuneo, 3 gen. (LaPresse) - La moglie, una infermiera di 35 anni, lo tradisce con un collega e lui per rappresaglia inizia a tempestarla di minacce anonime per sms e di telefonate mute. Non solo, ma fa aggredire l'uomo, un medico 40enne. E' successo ad Alba, in provincia di Cuneo. Il marito geloso, un impiegato di 40 anni, è stato denunciato dai carabinieri per stalking. Con lui è stato denunciato anche un disoccupato 43enne di Torino, che gli ha procurato i telefonini e ha compiuto materialmente l'aggressione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata