Cultura, Istat: 47,1% di italiani legge quotidiani, 31% va su internet

Roma, 19 feb. (LaPresse) - Nel 2014 poco meno di un italiano su due (47,1%) si è informato su un quotidiano almeno una volta a settimana e, tra questi, il 36,5% lo ha fatto almeno cinque giorni su sette. E' quanto emerge dal report Istat 'Noi Italia. Cento statistiche per capire il Paese in cui viviamo'. Sono aumentati, inoltre, gli italiani che utilizzano la rete per la lettura di giornali, news o riviste, passando dall'11% del 2005 al 31% del 2014.

La quota maggiore di utilizzatori della rete per la lettura online si riscontra tra i 18-44enni. Rispetto a questa forma di utilizzo della rete, l'Italia si posiziona al di sotto della media europea, ma su valori prossimi a quelli di Francia e Austria (anno 2013).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata