Crotone, frana nella notte: identificate tutte le 4 vittime

Crotone, 28 ott. (LaPresse) - Sono state identificate tutte e quattro le persone morte nella notte a causa di una frana avvenuta durante l'esecuzione di alcuni lavori di emergenza a una condotta fognaria danneggiata dal maltempo. Tra le vittime, oltre all'imprenditore Massimo Marrelli, 59 anni, titolare dell'omonimo gruppo, sono deceduti Santo Bruno, 53 anni residente a Isola Capo Rizzuto, Luigi Ennio Colacino, 45 anni di Cutro, e Mario Cristofaro, 49 anni di Crotone. I tre, spiegano i carabinieri del comando provinciale di Crotone, sono operai di una società che lavora per la holding del gruppo Marrelli.

Sul caso indagano i militari dell'Arma di Isola di Capo Rizzuto e il Servizio prevenzione igiene e sicurezza dell'Asp di Crotone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata