Crollo Roma, card. Coccopalmiero: "Molto dolore per una chiesa che amo molto"
Nel vedere la chiesa crollare “ho provato molta impressione, molto dolore, per una chiesa così bella a cui sono molto affezionato”. Queste le parole del cardinale Francesco Coccopalmiero, titolare della chiesa San Giuseppe dei falegnami, a Roma, la cui volta è crollata il 30 agosto. Riguardo ai controllo e ai lavori di restauro, fatti qualche anno fa, "credo proprio che fossero stati fatti molto bene, per quello che posso sapere da non tecnico - ha aggiunto -. Sono cose che nessuno può prevedere. Non c'è stata nessuna avvisaglia, ma siamo grati al Signore che non ci fosse nessuno".