Crolla palazzina nel milanese: 9 feriti
Una forte esplosione ha causato questa mattina il crollo parziale di una palazzina di due piani a Rescaldina, nel Milanese. Non sono in pericolo di vita le nove persone, appartenenti a due nuclei famigliari, rimaste ferite nell'esplosione: tra loro anche quattro bambini. I più gravi sono due coniugi che sono stati trasportati intubati al Niguarda con ustioni sul corpo. Ancora da chiarire le cause del disastro: si ipotizza una fuga di gas. Sul posto era subito intervenuta una squadra dei vigili del fuoco, specializzata nei soccorsi sotto le macerie. La procura di Busto Arsizio ha aperto un fascicolo per crollo colposo.